mondo

Lavoro, commercio internazionale in Bangladesh

bangladesh2404-622x394Tratto da internazionale
internazionale
“Secondo la Banca mondiale, nel 2010 il Bangladesh è stato il paese in cui gli operai guadagnavano di meno al mondo. Lo stipendio medio di un operaio bangladese equivale a meno di 30 euro al mese, anche se alcuni stabilimenti pagano qualcosa di più per attirare manodopera.

Da una ricerca fatta da War on want, un’organizzazione non profit del Regno Unito, gli operai sono maltrattati dai datori di lavoro. Le operaie incinte in genere sono costrette a lavorare fino all’ultima settimana prima del parto e, se non perdono il posto dopo la nascita del figlio, la metà delle volte non ottengono i cento giorni di maternità previsti dalla legge.”
Nell’articolo, vari link utili sull’argomento

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...